Apriporta elettrici

Tipo di apriporta

Funzione a  corrente di lavoro

La porta può essere aperta solo durante l’attivazione del contatto. Durante la funzione a corrente alternata si sente un segnale acustico. Nessun segnale acustico per la funzione a corrente continua. Se montato con una molla di apertura o perno di apertura, la porta è visibilmente aperta dopo il contatto. Tensione nominale 6-24 V al momento del contatto. 

Funzione a corrente di riposo

L’apriporta è bloccato fin quando passa la corrente. Se la corrente viene disinserita o in caso di caduta di corrente, lo scrocco dell’apriporta è mobile ed è possibile aprire la porta. Tensione nominale 12 V / 24 V. Per uscite d’emergenza si debbono utilizzare apriporta speciali a corrente di riposo, i quali aprono anche sotto carico.

Sblocco meccanico

La leva di sblocco nell’angolo dell’apertura della serratura disattiva la funzione apriporta durante l’orario di visita. Lo scrocco dell’apriporta è mobile, la porta può essere aperta tutte le volte desiderate. Libero transito. L’attrezzatura della porta è dotata di un chiudiporta aggiuntivo per evitare che la porta venga aperta a causa di pressione del vento, correnti d’aria, ecc.

Sblocco elettrico

La funzione apriporta (= porta tenuta ferma tramite struttura solida dell‘apriporta) viene temporaneamente disattivata elettricamente tramite un interruttore speciale o da un temporizzatore. La scrocco della serratura è mobile quando il meccanismo di sblocco è attivato. La porta può essere aperta tutte le volte desiderate. L’attrezzatura della porta con un chiudiporta aggiuntivo evita che la porta venga aperta a causa di pressione del vento, correnti d’aria ecc.  Possibile contatto momentaneo con tensione alternata. 

Türöffner_Entriegelung(1200x715).jpg

Apriporta con sblocco meccanico

Arresto

Il perno di arresto controllato dallo scrocco della serratura piazzato centrale sull’apriporta mantiene l’apriporta sbloccato fino all’apertura della porta. Possibile un unico passaggio.

Türöffner_Arretierung und Entriegelung(1200x715).jpg

Apriporta con arresto (in alto) e sbloco (in basso).

Diodo a rotazione libera

Permette una protezione contro l’inversione di corrente dall’apriporta al sistema di controllo accessi. La corrente scorre in una sola direzione, per corrente continua (DC).

Direzione secondo DIN per fronte ad 1 anta e 2 ante

La direzione d’apertura di una porta determina il tipo di ferramenta da utilizzare. La seguente rappresentazione grafica raffigura le denominazioni direzionali secondo la norna DIN. Specialmente per determinare la direzione di un fronte a 2 ante, la porta attiva (porta passante) definisce la direzione. Lo stesso ad 1 anta, determinante è dove sono impostate le cerniere. Gli accessori della porta passiva dipendono dalla direzione della porta attiva.

Panikfunktion-4-(1200x715)_it.jpg

La porta viene vista dal lato delle cerniere. Questo è il lato dal quale viene azionata.

Panikfunktion-5-(1200x715)_it.jpg

Per fronte a due porte, la porta passante definisce la direzione DIN.

La funzione FaFix

Apriporta con scrocco apriporta regolabile e fisso. Una ideale agevolazione del lavoro durante la regolazione dello scrocco. Semplice installazione, facile regolazione dello scrocco apriporta sullo scrocco della serratura dopo il montaggio. Ogni momento è possibile effettuare, dopo una espansione, una adeguata rettifica dell’apriporta. Grazie alla possibilità di regolazione, è possibile rettificare sullo scrocco della serratura anche su spazi ristretti.
 

Il principio Profix

ProFix è una combinazione composta da un apriporta FaFix con una guida scrocco integrata (scivolo dello scrocco). Affinché l’utente possa usufruire appieno dei vantaggi dell’apriporta radiale e di FaFix, la effeff ha sviluppato il ProFix. Con il ProFix è possibile standardizzare l’incavo sul cassone / la fresata sul telaio. Apriporta compatibili elettrici ProFix standard (T0) per porte spezzafuoco e d antifumo sono disponibili con controcartelle ProFix. L’apriporta per vie d‘emergenza ProFix modello 332 completa la gamma. 

Supplemento all‘ordine

Contatto di retrosegnalazione (RR) fornisce l’informazione dello stato della porta “porta aperta / porta chiusa“.

Contatto di ancoraggio (AKR) viene utilizzato per il monitoraggio elettronico dello stato di chiusura. 

 

Potete ordinare qui i apriporte elettrici.

Avete delle domande? I nostri professionisti del servizio interno ed esterno sono a vostra disposizione. Contattateci.